5xMillepiani 
5xMillepiani

………………………………
Millepiani aps – Ente Terzo Settore
Coworking Municipale
Via Nicolò Odero 13 – 00154 Roma
Roma Municipio VIII

L’idea di poter ottenere il 5x1000piani, grazie agli sforzi congiunti, ci è venuta per poter far sopravvivere alla quarantena il progetto mutualistico del coworking (senza pesare su nessuno e senza spendere un centesimo!). E dato che il 50% delle donazioni, secondo le statistiche, rimarranno vacanti e non gioveranno a nessuno, l’unica cosa che possiamo aggiungere a commento è -SPOILERATE PURE!- e grazie a tutti voi!

COME FARE PER DONARE IL 5×1000 A MILLEPIANI?
OCCORRE SCRIVERE questo codice fiscale: 97730480585

5x1000 Millepiani

È semplice, nella dichiarazione dei redditi ogni contribuente può destinare la quota del 5xmille dell’Irpef inserendo nel riquadro denominato -Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle associazioni riconosciute-, la propria firma + il codice fiscale di Millepiani.
Si può fare in tutti questi modelli:
> UNICO — Lo presentano i titolari di redditi di impresa e di lavoro autonomo per i quali è richiesta l’apertura di una partita IVA.
> 730 — È il modello riservato ai dipendenti e ai pensionati, in caso di dichiarazione dei redditi non troppo complessa.
> CU/Certificazione unica — Le persone che non sono tenute a presentare la dichiarazione dei redditi possono comunque indicare la propria scelta relativa al 5 per mille tramite una apposita scheda allegata direttamente al CU.

QUI POTETE SCARICARE IL VOLANTINO COME PROMEMORIA >>>

Per altri chiarimenti scriveteci a info@millepiani.eu >>
o chiamateci al tel. +39 06 88817621

…………………………..

QUI IL VISUAL STORYTELLING DI MILLEPIANI CON LE ASSOCIAZIONI >>

Millepiani coworkers community

MUTUALISMO E SUPPORTO AL LAVORO

Millepiani APS è prima di tutto una comunitá, collaborativa ed autogestita, che accoglie ogni giorno nuovi freelancer, imprese, associazioni, startup, sostenendo gratuitamente chi è colpito professionalmente dalla precarietá o dalle emergenze, avvalendosi del supporto dei membri e delle associazioni. Attiva percorsi di accompagnamento al lavoro, formazioni, occasioni per scambiare saperi – beni – servizi e programma eventi sociali, culturali e inclusivi coinvolgendo il territorio.

BENE COMUNE E CIRCOLARITÀ

Millepiani APS è aperto a tutti, compresi i fattorini e le persone di passaggio che possono prendere un caffè, ricaricare i telefoni o semplicemente visitarlo. Si trova in un locale municipale dismesso ed i lavoratori ne sostengono la gestione. Si lavora, si mangia, ci si riposa, si privilegia il riuso, si facilita la circolaritá dei beni con distribuzioni gratuite di libri, giocattoli, vestiti e reinvestendo i profitti a favore della comunità, si supporta la filiera corta e la salute con progetti e distribuzioni alimentari settimanali, si fornisce il supporto psicologico, si orienta alla tutela amministrativa e legale del lavoro, si agevolano le fasce protette, si accolgono i tirocini e le alternanze lavoro.

OBIETTIVI

• Gettare le basi di un nuovo welfare e di una nuova cultura del lavoro nel territorio
• Fornire un ‘third place’ e dei servizi mutualistici ai coworkers ed agli attori del territorio
• Strutturare ed facilitare il network tra coworkers
• Sviluppare partnership e lavorare in sinergia con le parti interessate locali promuovendo progetti economici e scambi permanenti
• Promuovere l’emergere di progetti “pubblico / privato” su temi di sviluppo territoriale identificati
• Creare le condizioni per lo sviluppo di opportunità di business collettive e/o individuali.

SEMPRE BENVENUTI!

Raggiungete l’intera community per viverla di persona, trascorrete con noi una giornata, proponeteci un progetto che avete in testa o nel cassetto. Se avete bisogno di consigli o volete darli. Se avete esperienze da condividere. Sarete i benvenuti!

LO STATUTO MILLEPIANI >>

…………………………..
Millepiani aps struttura

STRUTTURA

MILLEPIANI-Coworking è lo spazio di lavoro dove trovare sinergie, progettare conferenze, formazioni e incontrare collaboratori, colleghi e clienti. Tutto in un ambiente protetto e sicuro.
MILLEPIANI-Lab converte le idee in impresa, in collaborazione con esperti provenienti dal mondo aziendale, dalla consulenza strategica e dai migliori programmi accelerazione del Regno Unito, supportano i progetti fino a farli diventare reali.
MILLEPIANI-Lab / Third Places è acceleratore di territori per uno sviluppo sostenibile. Facilitando gli ecosistemi collaborativi, rigenera territori rurali, spazi industriali degradati, edifici urbani per avviarne la produzione di valore.
MILLEPIANI-Care mette a disposizione legali e psicologi del lavoro, sistemi mutualistici per freelancer, gruppi di mutuo aiuto, sessioni di Qi Gong per il benessere fisico, l’Alveare Millepiani per mangiare sano e sostenere la filiera corta.
MILLEPIANI-Educational propone in programma, ed a richiesta, corsi di formazione dalle lingue, in collaborazione con Amaita Intercultura, all’alta tecnologia. In più ovviamente accoglie proposte e progetti!
MILLEPIANI- Eventi – Art&Gallery la programmazione degli eventi è aperta al territorio, alle associazioni e alla PA, per presentare una nuova tecnologia, il risultato di una ricerca, una sperimentazione, una proposta di formazione o un progetto in corso di sviluppo. È dotata di una regia streaming per ampliare la fruizione e preservarne la documentazione. La Gallery, con la direzione artistica di LoosenArt, espone, proponendo open-call mensili, le opere di fotografia e visual design di creativi locali ed internazionali con un’intermittenza di 10 giorni. Millepiani promuove Workshop e talk dedicati nei week-end.

STORIA

Millepiani APS è una realtà collaborativa che si autofinanzia dal 2014 con i contributi dei lavoratori, nata da un progetto sulle politiche attive del lavoro a beneficio dei lavoratori autonomi proposto alla Regione Lazio (2012). Ha riattivato uno spazio pubblico dismesso, ex Urban Center, a Garbatella e dal 2018 è -Coworking Municipale- con un progetto migliorativo che ha esteso a supporto delle imprese sociali, proposto al Municipio VIII.
Come Ente del Terzo Settore attiva pratiche mutualistiche per freelancer, imprese, associazioni, e fasce protette come nuovo welfare in risposta alle emergenze sociali. Rafforza reti auto-organizzate per lo scambio di saperi, beni, servizi e creazione di imprese sostenibili nelle diverse aree di innovazione, p2p, green, sharing economy, cooperazione, economia circolare, lavoro agile.

Illustrazioni: Kanako Kuno

About admin

Leave A Reply